In una società complessa per le tante straficazioni culturali e sociali, precaria ed instabile per le guerre e per un mercato che ha accentuato le disuguaglianze, la laicità è uno dei presupposti essenziali per dare piena cittadinanza ad ogni persona, per valorizzare il portato di diversità che ognuno incarna. La Costituzione italiana lega questo principio alla tutela dei diritti inviolabili dell’uomo (art. 2) e alla rimozione degli ostacoli che impediscono il pieno sviluppo della persona umana e l’effettiva partecipazione di tutti (…) all’organizzazione politica, economica e sociale del Paese (art. 3). La laicità può essere anche uno strumento per gestire ed evolvere in positivo le conflittualità sociali, per contenere e prevenire i fondamentalismi.
Quanto le politiche pubbliche e i comportamenti soggettivi sono orientati dalla laicità?

Ne parliamo con alcune realtà che da anni, a Firenze hanno lavorato su questo tema, rimettendola al centro del dibattito, unendo la rivendicazione e la lotta, alle pratiche.
Facciamo il punto sulla laicità a Firenze, la nostra città, mettendo al centro quello che per noi è essenziale e imprescindibile, per il nosto quotidiano.
Parliamone prendendo a riferimento percorsi e storie diverse.
Parliamone per incontrarci, per tessere il percorso di un cammino comune.

Ritorna al calendario