Dj Ferio è la parte più trasgressiva che ha Claudio Addobbati, quella parte che da 15 anni vive innamorata della musica elettronica.

Tutto cominciò con un Claudio sedicenne che a una festa in discoteca si cominciò a chiedere chi fosse la figura dietro al loro divertimento, come fosse possibile fare dei passaggi tra una canzone e l’altra così fluidamente e in maniera quasi impercettibile,e lì si innamorò del ruolo di DJ.
Capì che anche lui voleva farlo. Voleva far ballare, divertire le persone giocando con la musica.
Imparò cosa fossero i bpm, come accostare i brani in modo creativo e cosa scegliere per mantenere sempre viva la dancefloor.
Così nacque Dj ferio, in una cameretta a provare e riprovare fino a che non arrivarono le prime chiamate ai compleanni e feste di laurea.
La sua grande passione però gli avrebbe dato molte altre soddisfazioni e negli anni successivi arrivare a suonare in diverse discoteche.
tra cui il Mamamia di Torre del Lago, il Catch Club  di Lucca, Puttany e allo stato attuale Dj Resident presso Hom:e di Pisa e il Pride Park 2016.
Dj ferio però non è solo quello, cerca anche di crearsi una sua identità producendo remix e inediti all’inizio orribili, ma migliorando poi con l’andare del tempo, con l’esperienza, la tecnica e lo studio. La musica elettronica gli ha dato tanti stimoli e molta felicità che viene trasmessa proprio durante i suoi dj set.
Vi invita quindi a venire con lui, nel suo mondo, nella sua anima: Welcome to my world! Welcome to my Soul!
mixcloud.com/claudio-addobbati/

 

 

Ritorna al calendario