GendErotica presenta Nina’s Drag Queens – Mercoledì 15 Giugno 2016

15 Mag GendErotica presenta Nina’s Drag Queens – Mercoledì 15 Giugno 2016

Toscana Pride Park - Limonaia di Villa Strozzi - Via Pisana 77 Firenze
H 21.00

GendErotica presenta Nina’s Drag Queens in Nina’s Radio Night

performance di LaLaakso, visual art. Curatrice e maestra di cerimonia Senith

Direttamente dal Festival Internazionale Genderotica una selezione esclusiva di spettacoli, performance e video, dall’esilarante spettacolo Nina’s Radio Night delle Nina’s Drag Queen, alle performance di LaLaakso e Senith, in un percorso all’insegna della decostruzione degli stereotipi di genere e del dualismo maschio-femmina.

Nina’s Drag Queens in NINA’S RADIO NIGHT

Siamo nell’anno 2222. Da secoli, ormai, le radio non esistono più. In un futuro super digitalizzato la comunicazione ha trovato altri canali e la dittatura dell’immagine ha ridotto al silenzio le frequenze un tempo usate dalle radio. Un gruppo di irriducibili deejay drag queen, però, sfida i tempi e la terribile minaccia di una orwelliana “polizia anti-radio”, dedicandosi a captare e ritrasmettere tracce sonore del passato che ancora navigano, perse, nell’etere…
La compagnia delle Nina’s Drag Queens è composta da attori e danzatori che hanno trovato nel personaggio Drag Queen la chiave espressiva per portare Avanti la loro idea di teatro. I musical di Ester Williams, i programmi del sabato sera, le feste barocche alla corte dei Medici, i video di Madonna, il Living Theatre, i film di David Lynch e i capelli di Moria Orfei.. un luogo dove il teatro è contaminato con il cinema, il pop, l’opera lirica, dove coesistono la soubrette e la grande diva, le canzoni di Raffaella Carrà e le arie di Giuseppe Verdi: questo è l’universo in cui si muovono le Nina’s, un universo di immagini dialoganti, di voci strappate a un contesto e fatte rifiorire, in playback, in un altro.

LaLaakso – danzatrice e performer, lavora sul dancefloor passando dal funky alla breakdance, alla potenza della danza butoh e del physical theatre. Un lavoro basato su una personale ricerca di un’espressione emotiva ed empatica attraverso il corpo e il movimento corporeo, la musica, la luce, il buio. Attraverso le variazioni sul movimento corporeo esplora le variazioni sul genere.

Senith– Fondatrice di Eyes Wild Drag, con cui ha curato la direzione artistica del festival internazionale GendErotica, Senith è da un decennio performer drag, attivista queer e curatrice di workshop ed eventi. Lavorando nella sperimentazione dei Generi, dei ruoli e dell’immaginario erotico, ha rappresentato la prima costruzione performativa e critica delle Faux Queen in Italia, ridisegnando un immaginario queer del femminile.

VISUAL ART – Uno schermo costantemente in loop con il meglio dell’arte visiva proposta in quattro edizioni di GendErotica. Video, foto, emozioni visive che si susseguono senza fiato in un’iperbolica e fantasiosa lettura dello spazio, dell’essere e della dimensione del desiderio. Opere di Barbara De Vivo e Manuel Savoia (Italia), Chiara Gattullo (Italia), Henriette Hellstern (Danimarca), Debra Kate (Germania), Monoloko Bancyrr (GB), Orlando (Italia), Marika Puicher (Italia), Red Bind (Francia), Iris Segundo Garcìa (Spagna), Ulisse (Italia), Underneath Studio (Italia)

GendErotica– contaminazioni di arte queer è un festival internazionale nato nel 2009, a cadenza biennale, finora completamente autogestito e autoprodotto, che ha visto già quattro edizioni. Presenta spettacoli, arti performative, mostre di fotografia, pittura e installazioni artistiche, rassegne di cortometraggi e documentari, workshop, in un’ esplosione ironica e gioiosa di linguaggi, esplorazioni, contaminazioni e pratiche artistiche di altissimo livello. La chiave di lettura applicata è indubbiamente Queer e Femminista, mentre dà spazio e voce alla creazione di altri immaginari, non allineati, non mercificati, che rifuggono il binarismo dei generi e il conformismo.

Genderotica

Contatti

Organizzazione

Azione Gay e Lesbica, Via pisana 32/r, 50143 Firenze
Infoline: 371 1928429
info@necessariamente.it
Direzione artistica Valeria Santini: vsantini@libero.it
con la collaborazione di Maria Lo re e Massimo Ridolfi
Ufficio stampa Silvia Bacci silviabaccistampa@gmail.com

Scrivici!

Informazioni Evento

Limonaia di Villa Strozzi, Firenze
11 – 19 Giugno 2016
18:00 – 04:00

Ottieni informazioni stradali!

Toscana Pride

Il Toscana Pride si pone come obiettivo la parità dei diritti, la tutela dei singoli e delle singole, la legittimazione dei legami affettivi e genitoriali e la laicità delle istituzioni.

Visita il sito ufficiale